Il pane senza lievito…Soda Bread Però Sano©

soda breadAmmetto che mi basta poco. Una frase sentita di sfuggita ed ecco che mi accendo e prendo il via. “Mia figlia ama il pane Però è intollerante al lievito”… allora vorrà dire che a tua figlia piacerà il Soda Bread Però Sano©! 🙂

Lo conoscete? non è un nuovo cocktail da aperitivo 😉 ma un tipico pane irlandese senza lievito e “gonfiato” dal bicarbonato di sodio. E’ ideale per chi ha sensibilità ai lieviti, per chi ha fretta o è curioso di fare il piccolo chimico. Sì, perché il motivo per cui l’impasto cresce in cottura è proprio la reazione chimica del bicarbonato di sodio con una sostanza acida.

La ricetta originale dell’Irish Soda Bread prevede bicarbonato e latticello e c’è anche chi usa lo yogurt sfruttandone l’acidità, ma nel pane di tutti i giorni io preferisco ingredienti più semplici per un risultato leggero e classico … così lo yogurt me lo mangio a parte insieme al pane, anziché nasconderlo all’interno.

Vado sul basic e, quindi, la mia reazione chimica è data da bicarbonato + aceto di mele. Farine integrali per un prodotto sano, nutriente e rustico. Bicarbonato, acqua e aceto. Ed è magia. Una pagnotta buonissima, che si conserva anche 5 giorni in un sacchetto di carta e che riesce sempre. Con due trucchi. Ve li svelo nel procedimento.

Abracadabra… il Soda Bread Però Sano©!

Ingredienti per una grossa pagnotta:

300 g farina integrale di grano marzuolo (o quella che preferite)

200 g farina di segale

1 cucchiaino di sale

7 g (sono 2 cucchiaini) di bicarbonato di sodio

400 g acqua + 1 cucchiaio colmo di aceto di mele

Mescolare insieme gli ingredienti secchi, unire acqua e aceto di mele e impastare velocemente e poco. L’impasto non dev’essere liscio ma restare un po’ “granuloso” e appiccicoso. Formare una palla, disporla su una teglia ricoperta di carta forno, spolverizzare con altra farina, schiacciarla leggermente (lasciarla abbastanza alta) e praticare una profonda incisione a croce. Cuocere in forno già caldo a 200° per 40 minuti.

2.png

3.png

Trucchi per una riuscita infallibile:

  1. accendete il forno prima di iniziare ad impastare, perché dev’essere già caldo quando sarete pronti per infornare la pagnotta;
  2. impastate poco, molto rapidamente e infornate subito. Se si lavora a lungo l’impasto i gas che si creano con la reazione bicarbonato + aceto perdono in forza e si compromette l’azione della finta lievitazione.

A me piace molto questo connubio di cereali ma, se preferite (o non li avete in dispensa), utilizzate altri tipi di farina, perché è solo questione di gusto.

Buona settimana a tutti! ❤ eli

 

Annunci

2 thoughts on “Il pane senza lievito…Soda Bread Però Sano©

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...