Sfogliata Leggera + VegFormaggio Però Sano©

 

sfogliata.png

Apro la finestra. Cielo grigio. Pioggia.
Accendo le candele. Mica per far venire il sole, semmai per chiedere il miracolo che sia davvero autunno.


Mi dicono tutti che sono una persona solare, eppure alla primavera, che certo ha il suo fascino, preferisco la stagione autunnale, con quei colori e profumi che richiamano il calore di casa e ci fanno stringere gli uni agli altri tra le note del crepitio del caminetto sbucciando caldarroste con i polpastrelli tinti di nero.
Capirete, quindi, che tornare con i piedi per terra dopo aver velocemente guardato il calendario nella speranza di leggervi Ottobre o Novembre, sia per me una delusione di un certo peso.
Ma sono una che si sa consolare facilmente…nella fattispecie, con questa sfogliata leggerissima ed ultra golosa.
A casa nostra una volta alla settimana è d’obbligo sfornare una pizza, un tortino salato, un calzone farcito, una crescente rustica… in alternativa tra loro, intendo 😉
Avete una di queste voglie improvvise ma è tardi per attendere i giusti tempi di lievitazione? Niente paura, qui andiamo sul veloce, sul semplice e sulla garanzia del risultato.
Magari non amate il tempo uggioso ma… scommettiamo che accenderete anche voi una candela? Per ringraziare di questa ricetta, si capisce 🙂


Sfogliata Leggera Però Sano©:

Per la sfoglia:
160g semola integrale Senatore Cappelli
140g farina di farro
1 cucchiaino di sale
30g olio extra vergine di oliva
10g vino bianco
q.b. acqua

Per il ripieno di verdura:
4 patate medie lessate
3 carote tagliate a rondelle sottili
12 funghi prataioli freschi tagliati a tocchetti
sale, peperoncino, paprica affumicata e prezzemolo q.b.

Per la crema di VegFormaggio:
½ tazza di anacardi da ammollare
1/3 tazza di latte di riso o acqua
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaio di lievito alimentare in fiocchi
1 pizzico di rosmarino essiccato

Cuocere carote e funghi in padella con gli aromi ed un goccino d’acqua e nel frattempo preparare la crema al “formaggio” frullando insieme gli ingredienti.
Per la sfoglia, miscelare farine e sale ed unire successivamente i liquidi. Impastare e stendere due dischi sottilissimi (realizzarne uno un po’ più grande dell’altro perché fungerà da base) sopra due fogli di carta da forno. Disporre la sfoglia più grande all’interno di una teglia rotonda di circa 35 cm di diametro e farcirla partendo dalle patate lessate che avrete tagliato a fettine. Salare e unire qualche cucchiaio di crema al “formaggio”. Distribuirvi sopra i funghi e le carote e terminare con il resto della crema. Coprire con l’altro disco di sfoglia e chiuderne il bordo pizzicandolo con le dita. Bucherellare con i rebbi di una forchetta, spennellare leggermente la superficie di olio extra vergine d’oliva e salare appena. Cuocere a 200° per circa 30 minuti. La sfoglia è croccantissima e friabile ed è ottima anche fredda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...